il festival

Time in jazz, salta il live di Osilo

Novità nel cartellone del festival al via l’8 agosto con Fresu

BERCHIDDA. Time in Jazz, spostamenti e novità nel cartellone del festival curato da Paolo Fresu. Soprattutto per il calendario della coda sassarese.

In una nota dell’associazione si spiega che per “ragioni legate alla tempistica organizzativa e alla dotazione economica del Comune, non è stato possibile infatti confermare i programmi previsti, mentre resta aperta la possibilità di sviluppare altri progetti in un diverso momento dell'anno, in attesa della prossima edizione estiva”. Ecco quindi le variazioni previste per le giornate del 17 e 18 agosto. Cambiano sede le serate del 17 e 18 agosto, annunciate in origine a Monte d'Accoddi: ora sarà l'area archeologica di Museddu, nei pressi di Cheremule, a ospitare – 17 alle 21,30 – il concerto "Liberetto II" del contrabbassista e violoncellista svedese Lars Danielsson con il suo New Quartet. Per The Rad Trads, la sera dopo (martedì 18, stessa ora), trasferimento invece a Sorso, dove la brass band newyorkese si esibirà in Piazza San Pantaleo.

Il solo della pianista Silvia Corda, inizialmente previsto per il 18 mattina a Ossi, è anticipato al pomeriggio del 17 (ore 18) e avrà per teatro la comunità di S'Aspru di Siligo. Analogamente, il duo di Lars Danielsson con il chitarrista John Parricelli passa da lunedì 17 a martedì 18, e si trasferisce da Sorso a Osilo ( ore 18). Saltano, invece, il concerto di Monica Demuru e Natalio Mangalavite previsto 17 a Osilo, e quello dell'indomani a Museddu con i contrabbassisti Paolino Dalla Porta e Salvatore Maltana. Anche il concerto aereo d’avvio di Paolo Fresu a bordo di un volo della Meridiana non partirà da Roma bensì da Bologna alle ore 18,10 con arrivo a Olbia un’ora dopo.

Sarà un’apertura fortemente simbolica per il festival di Berchidda dedicato questo anno alle ali. Piccolo cambio d'orario infine, la mattina

di venerdì 14 agosto a Berchidda per il progetto Monteverdi "A Trace of grace" del tubista francese Michel Godard con Gavino Murgia al sassofono, Luciano Biondini alla fisarmonica e il mezzosoprano Guillemette Laurens: l'inizio, previsto alle ore 11, slitta invece a mezzogiorno e mezzo.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller