il programma

Al via domani con Francesco Munzi

Inaugura gli appuntamenti la proiezione del film “Anime nere”

LA MADDALENA. Comincia domani la dodicesima edizione del festival “La valigia dell’attore”, manifestazione dedicata a Gian Maria Volonté che conobbe La Maddalena proprio grazie a Franco Solinas. Alla fine degli anni Sessanta, attratto dai racconti dell’amico sceneggiatore e dalla passione per la barca a vela, sbarcò nell’isola. Un grande amore per La Maddalena, lo stesso dimostrato dalla figlia, Giovanna Gravina, che con l’associazione Quasar organizza “La valigia dell’attore”. Il ricco programma di quest'anno, oltre agli incontri con attori e registi, alle proiezioni ed altro ancora, si arricchisce dei festeggiamenti per il trentennale del prestigioso Premio Solinas. L’appuntamento principale legato al riconoscimento è in programma mercoledì mattina, alle 10.30 a Cala Gavetta, con un incontro al quale parteciperanno Francesca Solinas e Annamaria Granatello (presidente e direttrice del premio), insieme a Bonifacio Angius, Enrico Magrelli, Boris Sollazzo, Fabrizio Deriu.

Il festival “La valigia dell’attore” proseguirà tutta la settimana (programma dettagliato sul sito valigiattore.it) e tra gli ospiti ci saranno anche il

regista Francesco Munzi, protagonista domani sera dell’inaugurazione con la proiezione di “Anime nere” e la mattina successiva di un incontro con il pubblico, e l’attrice Jasmine Trinca che presenterà alla Maddalena alcuni suoi film e sabato riceverà il Premio Gian Maria Volonté. (f.c.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community