Ortacesus, tentata rapina: ferito titolare di un market

L’imprenditore colpito al polso sinistro mentre era alla guida della sua auto Caccia aperta al rapinatore che non ha esitato a fare fuoco con la pistola

ORTACESUS. Ancora senza esito, nonostante il grande spiegamento di forze, le ricerche del malvivente che ieri mattina ha ferito con un colpo di pistola al polso sinistro l’imprenditore Paolo Marongiu, cinquantunenne, originario di Selegas, titolare dei centri commerciali “Eurospin” di Selegas, e “LD” di Dolianova e Cagliari (via Simeto).

Il fatto è avvenuto intorno alle sette all’altezza del chilometro 2,900 della strada provinciale 41, che si immette nella statale 128, nel territorio del comune di Ortacesus.

L’imprenditore si stava recando a Cagliari, a bordo di un’Audi A 4, per versare in banca, gli incassi del fine settimana (quindicimila euro).

Subito dopo il tentativo di rapina, organizzato con cura dal rapinatore che non sembra affatto improvvisato e tanto meno alle prime armi.

Il malvivente, col volto travisato, aveva, poco prima del passaggio dell’imprenditore, posizionato sulla carreggiata, in località “Is Arenas”, un cartello stradale che invitava i conducenti a rallentare per lavori in corso. Un trucco per costringere l’impreditore a ridurre la velocità dell’automobile e diventare, così, più facile preda per il rapinatore.

Paolo Marongiu, quantunque la corsia di marcia fosse ostruita dal rapinatore, anziché rallentare, come sperava il malvivente, ha premuto il piede sull’acceleratore.

Il rapinatore, a questo punto, non ha esitato a sparare per fermare l’auto.

L’imprenditore pur essendo rimasto ferito è riuscito, tuttavia, a scappare e dopo essersi allontanato dal luogo dell’agguato, ha allertato il 112.

Sul posto si sono precipitati i carabinieri di Senorbì e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Dolianova, guidati dal capitano Gabriele Porta.

Il militari hanno subito attivato le ricerche del malvivente.

Paolo

Marongiu, ferito dal colpo di arma da fuoco al polso sinistro, è stato soccorso dall’équipe della medicalizzata del 118 del distretto della Trexenta e trasportato all’ospedale Brotzu di Cagliari. I medici del nosocomio si sono riservati la prognosi al termine degli accertamenti in corso.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro