“Vacanze musicali” a Badesi

Alla Baia delle mimose i corsi dedicati ai bambini e ai ragazzi dei conservatori

BADESI. Le "Vacanze musicali" entrano nel secondo decennio di attività con un programma di corsi sempre più ricco. A partire da giovedì scorso e fino a domenica 30 agosto, nel residence Baia delle mimose, bambini e ragazzi provenienti da conservatori e scuole di musica di tutta Italia frequentano gli stage di perfezionamento abbinati naturalmente agli svaghi balneari.

Anche in questa undicesima edizione docenti e allievi si esibiranno in alcuni concerti. Gli insegnanti – coordinati dalla direzione artistica di Angelo Nappi e dalla segreteria organizzativa di Simonetta Marras – sono Stefano Mancuso (pianoforte), Tania Mazzetti (violino), Gabriele Croci (viola), Pietro Nappi (violoncello), Simone Guarneri (contrabbasso), Roberto Masala (chitarra), Enea Leone (chitarra), Carmelita Scano (flauto) e Marco Scano (violoncello). Maestro collaboratore al pianoforte Claudio Sanna.

Sono inoltre in programma il corso di propedeutica strumentale a cura dell'associazione "Il flauto di Pan", il laboratorio corale per adulti e quello di musica d'insieme. Il primo dei corsi a partire, giovedì, è stato quello di violoncello tenuto da Marco Scano,

tutti gli altri avranno inizio domenica 23.

Danno il loro sostegno alle "Vacanze musicali" i Comuni di Badesi e Santa Maria Coghinas, la famiglia Stangoni del "Baia delle mimose", il parroco, il coro Sacro Cuore e la Croce Azzurra di Badesi, 3M Musica, Piero Serra e il professor Marras.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro