marchio igp

Consorzio dell’agnello sardo Cualbu è il nuovo presidente

CAGLIARI. Battista Cualbu è il nuovo presidente del Consorzio per la tutela dell'Igp agnello di Sardegna. È stato eletto all'unanimità a Nuoro dal nuovo Consiglio di amministrazione votato dall'assemb...

CAGLIARI. Battista Cualbu è il nuovo presidente del Consorzio per la tutela dell'Igp agnello di Sardegna. È stato eletto all'unanimità a Nuoro dal nuovo Consiglio di amministrazione votato dall'assemblea regionale con 34 voti su 47 (12 astenuti e un contrario). Si è trattato del primo atto dell'assemblea composta dai delegati nominati nelle assemblee provinciali riunitesi a settembre, che ha anche provveduto all'approvazione del bilancio e ad indicare il nuovo organismo di controllo che sarà il Csqa certificazioni srl. Succede a Salvatore Bussu, allevatore di Olzai. Il suo vice sarà Francesco Forma, della Centro Carni di Macomer, quota macellatori e porzionatori. Completano il nuovo Consiglio di amministrazione, che come da statuto è composto per il 66% da allevatori, il 17% da porzionatori e il 17% da macellatori: Roberto Tuveri, allevatore, presidente della cooperativa Guspini; Leonardo Salis, allevatore, presidente della cooperativa di Dorgali;

Agostino Loi, allevatore; Alessandro Marcialis, allevatore, vice presidente della cooperativa Nurri; Antonello Milia, dell'omonimo macello di Bortigali e Antonello Salis, porzionatore della Genuina di Ploaghe, Pietro Comita Calaresu, allevatore, vice presidente della cooperativa Pozzomaggiore.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro