Disperate le condizioni di Selenu

I medici lottano per salvare la vita del politico di Tortolì, in coma l’ex moglie

Sono ancora gravissime le condizioni di Fabrizio Selenu, 44 anni, presidente del Gac Sardegna orientale e della cooperativa pescatori Tortolì. Sono molto gravi anche quelle dell’ex moglie, la stilista Maria Antonietta Murgia (Mary Emme) di 51, rimasti coinvolti in un incidente stradale alle 19,35 di sabato all’altezza del chilometro 41,650 della nuova strada statale 125, proprio all’altezza della stazione di servizio Eni, nei pressi della galleria S’Arrexini, nel territorio di San Vito. Gli ex coniugi, rimasti in ottimi rapporti – tanto che Selenu era andato a Cagliari a prendere l’ex moglie, bloccata da un guasto alla sua auto – viaggiavano a bordo della Jeep Compass dell’uomo, insieme alla lettone Supe Orita, 39 anni, che è stata ricoverata all’ospedale San Marcellino di Muravera. La Jeep Compass si è scontrata frontalmente con una Bmw serie 1, con a bordo Carlo Porcu e Maurizio Mascia, entrambi di Villaputzu, di 27 e 34 anni, ricoverati anche loro al San Marcellino.

Fabrizio Selenu è ricoverato, in coma, in condizioni disperate al Brotzu di Cagliari e potrebbe essere operato. Mentre Maria Antonietta Murgia (compagna dell’ex consigliere regionale e attuale sindaco di Castelsardo Franco Cuccureddu) è al Marino, in coma farmacologico. Entrambi si trovano nel reparto di rianimazione. Per il primo – ieri mattina il sindaco Massimo Cannas è andato in ospedale per dare conforto ai familiari – si parla di emorragia cerebrale, politraumi e fratture. L’ex moglie ha riportato un forte trauma pneumotoracico, fratture alle vertebre e un trauma cranico.

Fabrizio Selenu è molto conosciuto. Esponente del Pd, è capogruppo consiliare comunale di minoranza di centrosinistra: da candidato alla carica di sindaco di Tortolì-Arbatax, ha perso le amministrative per soli 31 voti. Da tanti anni è presidente della storica Cooperativa pescatori Tortolì, nota anche per l’ittiturismo. Da un triennio è presidente del gruppo di azione costiera Sardegna Orientale. È anche il vice presidente nazionale di Confcooperative. È stato sposato per 17 anni con la conosciuta stilista arbataxina Maria Antonietta Murgia, Mary Emme, che si è formata alla Dama Design di Cagliari (scuola di alta formazione in stilismo e fashion designer). Nei social tanti messaggi, per tutti e due con l’invito «a non mollare mai». Il fratello della stilista, Pinuccetto Murgia, unico allenatore sardo in Iraq, sabato notte ha subito cambiato la sua foto su WhatsApp, inserendo quella della sorella.

Così come per Selenu sono in tanti, a pregare per lei. Come riporta Casteddu Online, l’amica Antonella scrive nella

sua bacheca: «Forza tesoro, siamo tutti con te... spero tu ritrovi presto la gioia che avevi in questa serata... vogliamo rivedere il tuo sorriso». E su Sardegna Live il presentatore Giuliano Marongiu ha scritto un toccante intervento «A Mary Emme, che lotta per il suo successo più grande».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community