Vai alla pagina su Lavoro
bando a sportello

Un contributo per le aziende che assumono più di 4 mesi

CAGLIARI. Prima edizione di “Più Turismo più lavoro”. Dal 18 al 30 aprile le imprese possono presentare le domande per i contributi a sportello della Regione. L’avviso pubblicato dall’assessorato al...

CAGLIARI. Prima edizione di “Più Turismo più lavoro”. Dal 18 al 30 aprile le imprese possono presentare le domande per i contributi a sportello della Regione. L’avviso pubblicato dall’assessorato al Lavoro ed elaborato insieme all’assessorato del Turismo, prevede degli aiuti per le aziende che impiegheranno lavoratori oltre il periodo dei quattro mesi di alta stagione (giugno, luglio, agosto e settembre).

Sono disponibili 7,5 milioni per il triennio 2016-2018 (2,5 milioni all’ anno), a valere su fondi Por 2014-2020. È previsto un contributo di 600 euro al mese per ogni contratto a tempo determinato full time per marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre e dicembre. Per ogni contratto a tempo indeterminato full time, è previsto un bonus una tantum di 7mila euro. Il contributo una tantum sarà pari a 14mila euro nel caso di assunzione di lavoratori molto svantaggiati o di disabili.

L’aiuto concesso dalla Regione non potrà superare i 40mila euro per ogni singola impresa. La procedura è a sportello. Le domande dovranno essere inviate on line tramite il Sil Sardegna dalle 10 del 18 aprile fino alle 14 del 30 aprile 2016. Info piuturismopiulavoro@regione.sardegna.it.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli