Sindacopoli, tra gli arrestati c'è anche un professore universitario

Tra i nomi delle persone raggiunte dai provvedimenti restrittivi anche un ex militare della Guardia di finanza e il presidente del consorzio industriale dell'Ogliastra

leggi anche:

carabinieri

Sindacopoli, blitz di carabinieri e guardia di finanza: tra i 16 nuovi arresti anche Peru e Stochino di Forza Italia. Misure cautelari per professionisti e funzionari Anas

Prosegue il filone di indagini che poco meno di un anno fa aveva portato all’arresto di 21 persone e 3 obblighi di dimora a carico di numerosi amministratori locali e professionisti: oggi 5 aprile i militari della polizia tributaria di Oristano e della compagnia di Tonara hanno eseguito nel corso di una vasta operazione ulteriori provvedimenti restrittivi a carico di personaggi molto noti.  Complessivamente gli indagati salgono a 95

CAGLIARI. Oltre al vice presidente del consiglio regionale Antonello Peru e all'ex consigliere regionale Angelo Stochino, anche lui di Forza Italia, ci sono anche un docente universitario, un ex militare della Guardia di Finanza e il presidente del Consorzio industriale dell' Ogliastra, tra i destinatari dei 17 provvedimenti restrittivi scattati oggi martedì 5 aprile nell'ambito del nuovo troncone d'inchiesta sugli appalti truccati in Sardegna, denominato Sindacopoli.

Gli arresti domiciliari hanno colpito il professore dell'Università di Cagliari Carlo Bernardini, il presidente del Consorzio industriale ogliastrino Beniamino "Mimmo" Lai, l'amministratore unico della Erregi servizi integrati di Roma Giovanni Zallocco, il titolare della De Santis Costruzioni Girolamo De Santis, l'ex direttore del Genio civile di Nuoro Giovanni Chierroni, l'ingegnere del Provveditorato opere pubbliche di Cagliari Walter Quarto, il responsabile dell'Ufficio tecnico del Comune di Baunei ( Ogliastra) Antonio Piras, l'ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Tertenia (Ogliastra) Francesco Franco Lai, gli ingegneri Giovanni Pietro Cassitta e Fulvio Maurizio Pisu, l'imprenditore Andrea Ritossa. Obbligo di dimora nel comune di residenza, invece, per Paolo Manca, ex ispettore della Guardia di finanza di Cagliari. 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro