Case vacanze online, l’offerta dei siti copre tutta l’isola

Da Booking.com a Airbnb, occasioni per tutte le tasche Il punto di forza è il risparmio ma il lusso non manca

SASSARI. Facile, veloce, economico. Prenotare le vacanze non è più un'esclusiva delle agenzie di viaggio, perlomeno non come venivano intese una volta. Adesso l'agenzia è una tastiera collegata a un pc o lo schermo di un tablet. Le operazioni di booking viaggiano su internet e conducono l'utente verso un mare di offerte promosse dai siti che hanno messo a sistema l'offerta turistica di ogni angolo del mondo, Sardegna compresa.

Le ricerche. La parola d'ordine è solo una: risparmio. Un caposaldo che fa tremare gli albergatori ma che manda in visibilio i turisti, capaci di spendere appena 50 euro (a coppia) per una notte a ridosso delle spiagge più belle dell'isola. L'offerta è sterminata e ci sono siti specializzati che si occupano di ogni cosa, dalla prenotazione dell'auto a noleggio all’affitto delle attrezzature da spiaggia. Ma il top della gamma sono ovviamente gli immobili: ville, case e bed and breakfast che, molto spesso, sono la stessa cosa. Quando si parla di b&b c'è da fare una distinzione, ci sono quelli che ricalcano lo spirito inglese e che affittano solo una stanza ai viandanti del nuovo millennio ma ci sono soprattutto quelli che mettono a disposizione intere case.

La scelta. Prenotare online è facilissimo e i portali che si offrono di semplificare le operazioni sono tanti, tutti intuitivi e a portata di click. I più diffusi sono ormai superpotenze del turismo a basso costo ma hanno anche sezioni dedicate al lusso e alle case in cui trascorrere vacanze da star. Per dribblare le agenzie e le hall degli alberghi è sufficiente accedere a internet da un qualsiasi motore di ricerca e indirizzare l’attenzione verso siti come, Booking.com, Expedia, Airbnb, Villas.com e per completare l'offerta c'è chi, come Kayak, si occupa di confrontare le offerte e di scovare la più conveniente in base alle impostazioni scelte dall'utente.

I prezzi. Le inserzioni più cliccate sono quelle che promettono case a prezzi imbattibili. In Sardegna c'è l'imbarazzo della scelta e tutte le località più conosciute hanno decine di inserzioni che includono la Costa Smeralda, paradiso dei vip e della bella vita, e la Costa Verde, zona pressoché desertica in cui è l'ambiente a fare il ruolo del leone. Scenari molto diversi e filosofie turistiche agli antipodi che diventano clamorosamente simili proprio quando si scorrono le inserzioni caricate in rete. Ci sono intere case, magari non grandissime, che in un ipotetico fine settimana di metà giugno hanno lo stesso prezzo: 100 euro al giorno a Porto Cervo e 100 euro anche a Arbus. Ovviamente è molto più complicato trovare l’appartamento a prezzo concorrenziale affacciato sui moli di Porto Cervo ma con un pizzico di calma non è un’impresa impossibile.

Le offerte. Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche. L’orizzonte delle agenzie immobiliari e turistiche online è sterminato e copre tutta l’isola, anche se le zone dell’interno sono meno presenti. Sulla costa c’è l’imbarazzo della scelta. Airbnb ha offerte per ogni località turistica e una rosa di opportunità che può soddisfare tutti i tipi di portafogli. Il periplo delle proposte per le vacanze può partire da Santa Teresa di Gallura, dove il costo medio per due persone è di 70 euro al giorno, e poi scendere verso Alghero, Bosa e Oristano senza che i prezzi lievitino o, al contrario, precipitino. Anche al sud si parte da una base di 60/70 euro a notte su Carloforte, Porto Pino e anche Chia. Le tariffe non cambiano nemmeno sulla costa est, da Villasimius a Castidas e da Calagonone a San Teodoro.
Le garanzie. L’arma più efficace è quelle delle recensioni. Ogni alloggio

ha uno storico in cui i precedenti inquilini hanno descritto le loro sensazioni e si può passare in un batter d’occhio dalla casa splendida costruita a favore di tramonto sul mare a quella piccola e abbandonata, descritta da foto che non corrispondono alla realtà e invasa dalle formiche.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community