rischiavano di restare a terra

La Regione convince Alitalia trovato un aereo per 44 alunni

ARBUS. Il botta e risposta tra il deputato di Sel, Michele Piras, e l’assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana, nei fatti si è risolto a favore dei 44 alunni dell’istituto comprensivo “Pietro...

ARBUS. Il botta e risposta tra il deputato di Sel, Michele Piras, e l’assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana, nei fatti si è risolto a favore dei 44 alunni dell’istituto comprensivo “Pietro Leo” di Arbus che hanno rischiato di non poter prendere parte al progetto “Articolo 9 della Costituzione” organizzato in Senato. Come ha denunciato il deputato Piras, gli allievi della scuola media non sarebbero potuti partire per Roma lunedì 6 giugno a causa della carenza di posti in aereo, «una nuova scandalosa discriminazione», aveva stigmatizzato il politico. Ma la Regione non è stata a guardare e i ragazzini, con gli accompagnatori, 50 persone in tutto, potranno partecipare all’evento per il quale si sono a lungo preparati.

«Abbiamo risolto la situazione d'intesa con Alitalia e con il vicesindaco di Arbus, Michele Schirru - dice l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana -. Prima di gridare allo scandalo senza ragione è buona regola attendere che i problemi siano affrontati e risolti nei tempi necessari».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro