Vai alla pagina su Elezioni comunali 2016

Nizzi a Olbia, Massidda a Carbonia, Locci a Monserrato, Aledda a Sinnai: ecco i nuovi sindaci

Sconfitti i candidati del Partito democratico. Nel capoluogo gallurese torna in sella il centrodestra, nella città mineraria sconfitta storica della sinistra per mano della candidata del Movimento 5 Stelle

SASSARI. Settimo Nizzi a Olbia, Paola Massidda a Carbonia, Matteo Aledda a Sinnai, Tommaso Locci a Monserrato hanno vinto i quattro ballottaggi delle elezioni comunali che si sono svolti il 19 giugno in Sardegna. I candidati del Pd hanno perso tutte le partite.

Olbia, Nizzi eletto sindaco: festa nella sede elettorale OLBIA. Festa nella sede del comitato elettorale di Settimo Nizzi quando il conteggio delle schede del ballottaggio hanno dato al candidato del centrodestra la certezza di essere stato eletto sindaco di Olbia.L'ARTICOLO

leggi anche:

A OLBIA è stato testa a testa a sino all’ultimo voto. Alla fine Settimo Nizzi ha fatto lo sprint finale e ha battuto Carlo Careddu di 357 voti conquistando la poltrona di sindaco di Olbia. Nizzi insomma ritorna a occupare la stanza più importante del palazzo umbertino che aveva lasciato nel 2007 a Gianni Giovannelli. La vittoria evidentemente è arrivata per due motivi: il fatto che le alleanze strette dopo il voto con Forza Olbia e L’altra Olbia hanno avuto il loro peso, mentre il Movimento Cinquestelle è rimasto per la maggior parte alla finestra, aspettando l’evolversi della situazione. Che ha premiato Nizzi, campione di una Forza Italia che se dalle altre parti arranca, a Olbia è viva e vegeta e ritrova lo sprint degli anni migliori. Hanno votato 25.619 elettori, il 54,06 per cento, con un calo di dodici punti rispetto al primo turno. 

«Questo risultato ci darà maggiore responsabilità», ha commentato il leader confermato del centrodestra durante la festa che si è scatenata nella sua sede quando è stato chiaro l'esito del voto. Nizzi ha promesso tra una ventina di giorni il primo consiglio comunale «per cominciare a lavorare duramente».

Carlo Careddu, il candidato del centrosinistra che per poche centinaia di voti esce sconfitto dalle urne ma con peso politico importante, ha parlato con Nizzi: «Gli ho rivolto gli auguri e ringraziato per la campagna elettorale appassionata e corretta».

Ecco i risultati definitivi di Olbia

 

Paola Massidda
Paola Massidda

leggi anche:

A CARBONIA trionfa Paola Massidda, schierata dal Movimento 5 Stelle contro il sindaco uscente Giusepoe Piano. Con una sconfitta storica, la sinistra perde la sua città simbolo. Lo scrutinio ha decretato una vittoria che non ha lasciato spazio a dubbi o interpretazioni: Paola Massidda che ha dominato il ballottaggio con una percentuale del 61,60 per cento. L’elettorato ha scelto, ma a ben guardare, sembra soprattutto aver rifiutato il sindaco uscente. Nella quasi totalità dei seggi infatti, i voti riportati da Casti sono inferiori a quelli del primo turno elettorale. Mentre sono aumentati del 40 per cento, in media, i voti dei pentastellati.

Ecco i risultati definitivi di Carbonia

 

Matteo Aledda
Matteo Aledda

A SINNAI il nuovo sindaco è Matteo Aledda, architetto, candidato di Sel, Rosso Mori, Psd’az e tre liste civiche. Aledda ha battuto il sindaco uscente Maria Barbara Pusceddu, dirigente del Pd e sostenuta anche da quattro liste civiche. Aledda ha riportato 4.271 voti, Pusceddu 4.075, la percentuale dei votanti è stata del 58,04 per cento.

Ecco i risultati definitivi di Sinnai

 

Tommaso Locci (foto Mario Rosas)
Tommaso Locci (foto Mario Rosas)

A MONSERRATO il centrodestra travolto a Cagliari al primo turno da Massimo Zedda si è preso la rivincita.Tomaso Antonio Locci, 42 anni, imprenditore vitivinicolo, ha stravinto L’esordiente in politica ha avuto la forza di difendere bene quel patrimonio enorme (quasi 1.700 voti) conquistato al primo turno e anzi ha aumentato il distacco. Da 17 punti in percentuale è passato a 20 e in numeri assoluti 4.069 voti contro 2.142. Il distacco iniziale s’è dimostrato un margine di sicurezza molto ampio su cui il centrosinistra capeggiato da Antonio Vacca, lo sconfitto, è andato a sbattere.

Ecco i risultati definiti di Monserrato

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community