Pmi, richieste di credito: all’Ogliastra primato italiano

SASSARI. Va alla Sardegna, in particolare all'Ogliastra, il primato dell'aumento di richieste di credito alle banche da parte delle piccole e medie imprese. Dati e classifiche sono stati pubblicati...

SASSARI. Va alla Sardegna, in particolare all'Ogliastra, il primato dell'aumento di richieste di credito alle banche da parte delle piccole e medie imprese. Dati e classifiche sono stati pubblicati ieri dal Sole 24 Ore. «Finalmente un inequivocabile segno di fiducia nel mercato e nel futuro dell'economia, un segnale di speranza dopo gli anni bui di una crisi senza precedenti – dice l'assessore al Bilancio Raffaele Paci –. L'Ogliastra registra un aumento di domande del 33,5% che la fa svettare su realtà come Lecco, Alessandria, Milano, Bolzano e Varese e questo ci incoraggia a continuare con tutte le politiche messe in atto dalla Regione per sostenere le imprese e rafforzare l'economia dell'intera Sardegna». Fa bene anche Carbonia-Iglesias, al settimo dei primi dieci posti della classifica nazionale. «Tanti segnali, importanti, che non possono essere casuali – dice ancora Paci –. Uno scenario positivo creato con un impegno

e un sostegno costante alle nostre imprese, impegno che va dai bandi semplificati, sburocratizzati e velocizzati alle forme alternative di accesso al credito messe a punto con la collaborazione dell'Abi, dalla razionalizzazione dei Confidi alle nuove direttive con gli incentivi economici».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro