Suelli

Voleva appiccare il fuoco sul tetto di una casa: arrestato

SUELLI. Con l’intenzione di dargli fuoco ha cosparso di benzina il tetto dell’abitazione di L.T., disoccupata 49enne originaria della provincia di Roma ma residente a Suelli, in via Rinascita,...

SUELLI. Con l’intenzione di dargli fuoco ha cosparso di benzina il tetto dell’abitazione di L.T., disoccupata 49enne originaria della provincia di Roma ma residente a Suelli, in via Rinascita, alla periferia del centro abitato. La donna si è accorta in anticipo delle intenzioni dell’aspirante piromane e ha allertato il 112.

A Suelli si sono precipitati i carabinieri della stazione di Dolianova e del nucleo radiomobile ed operativo della compagnia del Parteolla - Trexenta. Il protagonista dell’episodio, Michele Atzeni, un allevatore di 27 anni di Suelli, al termine delle formalità di rito è stato arrestato dai militari con l’accusa di violazione di domicilio, minaccia aggravata e tentato incendio.

L’inquietante episodio è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì, poco dopo le due. Nell’abitazione dell’allevatore, in via Mazzini, i carabinieri hanno, successivamente, rinvenuto delle taniche di plastica contenenti residui della benzina utilizzata per cospargere il tetto. I contenitori sono stati sequestrati.

I militari hanno appurato che il movente è attribuibile a dissapori per futili motivi tra l’allevatore e William, ventiduenne disoccupato, uno dei due figli della donna. L’arrestato ha trascorso il resto della notte in una camera di sicurezza della compagnia di Dolianova.

Michele Atzeni, così come disposto dal magistrato di turno, ieri mattina è stato tradotto nel tribunale

di Cagliari. Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto, ha accolto la richiesta dei termini a difesa e ha disposto per l’allevatore l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del processo fissato per martedì prossimo. (g.c.b.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community