L'Anas spenderà 13,5 milioni per la segnaletica verticale sulle statali della Sardegna

L'appalto, in quattro anni,  riguarderà le strade della Città Metropolitana di Cagliari e delle province di Nuoro, Oristano, Sassari e del sud Sardegna

CAGLIARI.-L'Anas spenderà 13,5 milioni di euro in quattro anni per la manutenzione straordinaria della segnaletica verticale sulle strade statali della Sardegna. Sulla Gazzetta Ufficiale del 3 ottobre è stato pubblicato il bando «con una procedura di Accordo quadro - ha spiegato l'Ente - che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui

si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara di appalto, e consentendo risparmio di tempo e efficienza».

L'appalto non è diviso in lotti e riguarderà le statati della Città Metropolitana di Cagliari e delle province di Nuoro, Oristano, Sassari e del sud Sardegna.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro