L’isola in vetrina alla fiera dell’artigiano

In evidenza a Milano 39 aziende del settore che occuperanno lo spazio “Sardegna endless island”

SASSARI. La Sardegna partecipa alla 21esima edizione dell’Artigiano in Fiera di Rho, nell’area di Milano, con 39 piccole e medie aziende del comparto, 15 in più dell’anno scorso..

Nello spazio espositivo allestito dall’assessorato del Turismo, artigianato e commercio con il marchio “Sardegna endless island”, esporranno 18 imprese iscritte alla Camera di commercio di Cagliari, 11 iscritte a quella di Sassari, 5 a testa delle camere di Nuoro e Oristano. Saranno rappresentate otto categorie di prodotti, dieci produttori di manufatti di corallo e metalli preziosi e dieci di tessuti e ricamo, cinque produttori, rispettivamente, di ceramiche, coltelli e manufatti in legno e sughero, due aziende che lavorano cuoio e pelli, uno ciascuno specializzati in abbigliamento tradizionale e nella lavorazione del vetro. «Una nutrita rappresentanza di imprese, la più numerosa di sempre, racconterà la storia e le tradizioni dell’isola – dice l’assessore Francesco Morandi – e metterà in mostra le eccellenze dell’arte manifatturiera regionale, protagonista per la ventunesima volta consecutiva. Si tratta – aggiunge l’assessore – di una straordinaria occasione per la valorizzazione di un comparto fondamentale dell’economia sarda e per la promozione del “prodotto territoriale Sardegna”, che si presenta nelle sue forme più autentiche e si rende riconoscibile». All’interno dell’area Sardegna ci sarà uno spazio dedicato alle dimostrazioni dal vivo degli artigiani sardi, tra i quali alcuni si cimenteranno nella realizzazione di launeddas. L’Artigiano in fiera è il più grande ‘villaggio’ mondiale di settore e l’edizione 2015 è stata da record: nove padiglioni suddivisi per continenti, 310mila metri quadrati di superficie con 3.250 stand espositivi. In bella mostra 150mila prodotti provenienti da 112 Paesi di tutti i continenti. In media ogni anno la mostra-mercato registra tre milioni di visitatori. «Da due anni abbiamo avviato un ampio e dettagliato progetto di rilancio dell’artigianato artistico, tradizionale

e di design – conclude Morandi – Partendo dalla valorizzazione della vetrina virtuale di www.sardegnaartigianato.com, abbiamo messo in campo azioni importanti come la commercializzazione attraverso Amazon, la partnership con il Cagliari Calcio, le boutique negli aeroporti di Cagliari e Olbia».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli