#bastabuche: 25 milioni di euro alla Sardegna per la pavimentazione stradale

L'operazione è alla terza fase, arriveranno finanziamenti per le strade delle province di Sassari, Nuoro, Oristano, sud Sardegna e area metropolitana di Cagliari

CAGLIARI. Anas ha avviato la terza fase dell’operazione #bastabuche per un valore complessivo di 295 milioni di euro. Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi 28 dicembre 2016 sono stati pubblicati cinque nuovi bandi di gara d’appalto per lavori di risanamento della pavimentazione e rifacimento della segnaletica orizzontale su tutto il territorio nazionale che saranno affidati in regime di accordo quadro di durata triennale.

L’obiettivo dell’operazione #bastabuche è quello di migliorare la pavimentazione in funzione di una maggiore sicurezza e comfort di guida.

Il nuovo appalto prevede per la Sardegna un investimento per il rifacimento della pavimentazione e della segnaletica orizzontale di 25 milioni di euro alle strade statali delle province di Sassari, Nuoro, Oristano e Sud Sardegna oltre che nell’area metropolitana di Cagliari.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro