cagliari

Ragazza scippata del telefono un finanziere blocca il ladro

CAGLIARI. Scippa il cellulare ad una ragazzina ma un militare delle Fiamme gialle che abita poco lontano sente le urla e lo blocca assieme alla polizia. È accaduto ieri pomeriggio a Pirri. Un...

CAGLIARI. Scippa il cellulare ad una ragazzina ma un militare delle Fiamme gialle che abita poco lontano sente le urla e lo blocca assieme alla polizia. È accaduto ieri pomeriggio a Pirri. Un cittadino straniero, a quanto pare tunisino, è stato arrestato.

L'immigrato si è avvicinato alla ragazza e le ha portato via il telefono, tutto è successo in via Santa Maria Chiara. Strappato il telefono alla giovane l’extracomunitario è fuggito. Alcuni passanti che hanno visto la scena si sono lanciati all'inseguimento. Un finanziere del Nucleo di polizia Tributaria di Cagliari, che abita in zona, ha sentito urlare la vittima. È uscito subito da casa e dopo un breve inseguimento è riuscito a bloccare una prima volta lo scippatore. Il tunisino ha gettato la refurtiva ed è riuscito a divincolarsi e fuggire nuovamente.

Proprio in quel momento in zona transitava una pattuglia

della Squadra volante della polizia. E’ cominciato un nuovo inseguimento che si è concluso rapidamente perché gli agenti insieme al militare delle Fiamme gialle sono riusciti ad acciuffare lo scippatore. La refurtiva è stata recuperata poco lontano e il giovane è stato accompagnato in carcere.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller