L’isola nella morsa del gelo, neve dal Sassarese all’Ogliastra

Temperature sotto zero sino a lunedì mattina. E da martedì in arrivo una nuova ondata di freddo

SASSARI. Neve e gelo. Il freddo non accenna ad allentare la morsa sulla Sardegna. Da ieri pomeriggio e durante la notte è nevicato in molti comuni dell'isola. I fiocchi, anche in grossa quantità, sono caduti a Nuoro e in provincia ma anche in Ogliastra e in Gallura. Imbiancati Desulo, Fonni, Asuni, Campeda, Tonara, Seui, Goni, Sadali, Silius, Villasalto, Bultei, Laconi, Villanovatulo, Macomer, centri dove ci sono problemi alla viabilità.

La Protezione civile ha diramato un bollettino di condizioni meteo avverse per gelo e neve per tutta l'Isola che durerà sino alle 10 di lunedì. Obbligo di catene o pneumatici da neve sulla statale 131, dal km 137+900 al km 179+500, sull'altopiano di Campeda, dove stanno lavorando i mezzi spargisale e gli spazzaneve. Discorso analogo sulla Statale 389 da Mamoiada a Desulo. Molto basse le temperature minime: -2,2 gradi a Villanova Strisaili, -1,3 a Nuoro, -1,5 a Gavoi e -0,3 a Macomer.

La situazione non migliorerà nelle prossime ore. L'Anas ha reso noto che vi sono rallentamenti a causa della neve sui tratti della Statale 292 (dal km 72 al km 100), della 388 (dal km 35 al km 62), della 129bis (dal km 0 al km 22), della 128 (dal km 20 al km 55), della 392 (km 170-194). La situazione non migliorerà a breve: secondo le previsioni fornite dall'ufficio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu il vortice depressionario presente sul Tirreno tenderà ad approfondirsi con un peggioramento della situazione con l'arrivo delle correnti settentrionali.

Maltempo in Sardegna, neve anche a sud: coltre bianca su Orroli

Oggi il cielo sarà coperto con piogge e temporali nel settore occidentale dell'Isola nella mattinata e in quelli orientali nel pomeriggio con possibili nevicate a 800-1000 metri e sui rilievi centrali anche dai 400-500 metri. Situazione analoga domani con cielo nuvoloso nei settori occidentali e meridionali con peggioramento nel pomeriggio. Possibili nevicate dai 200 ai 400 metri. La situazione rimarrà invariata con un ulteriore peggioramento per la mattinata del 17 con possibili nevicate anche nel Campidano e nel Cagliaritano. Il freddo potrebbe attenuare la morsa da giovedì con un innalzamento di 2-3 gradi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller