Punti nascita a rischio Alghero, Tempio e Lanusei

Sono nove, il 53% del totale, i punti nascita della Sardegna che, secondo il regolamento del ministero della Salute devono essere chiuse perché effettuano meno di 500 parti all'anno. È quanto emerge...

Sono nove, il 53% del totale, i punti nascita della Sardegna che, secondo il regolamento del ministero della Salute devono essere chiuse perché effettuano meno di 500 parti all'anno. È quanto emerge dai dati del programma nazionale esiti di Agenas presentato al Policlinico universitario di Monserrato. Nel dettaglio le maternità sotto la soglia minima sono quelle presenti negli ospedali di San Gavino (416 parti nel

2016), Sirai di Carbonia e Santa Barbara di Iglesias (accorpati recentemente hanno superato i 503 parti), ospedale civile di Alghero (315), Lanusei (386), cliniche Sant'Anna e Villa Elena (punti nascita chiusi di recente ma già fermi lo scorso anno), Tempio Pausania (216) e La Maddalena (35).

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller