Orroli, tragedia sfiorata: elicottero dell'Aeronautica militare trancia i cavi elettrici

Il velivolo era decollato da Decimomannu, illesi pilota e passeggero

SASSARI. Ha tranciato con le pale del rotore i cavi elettrici della bassa tensione non segnalati, rischiando conseguenze ben più gravi. Incidente nel centro Sardegna, a Orroli, per un elicottero HH 101 del 15esimo Stormo dell'Aeronautica militare di Cervia.

Nonostante l'impatto sono rimasti illesi sia il pilota sia il passeggero a bordo. Il velivolo, schierato sulla base di Decimomannu, era impegnato in una esercitazione a Capo San Lorenzo, sulla costa centro-sud orientale dell'Isola. Durante le fasi di rientro l'elicottero ha urtato alcuni cavi tranciandoli di netto.

Il mezzo aereo ha riportato lievi danni ed ha quindi nuovamente raggiunto la base senza problemi. L'area di Orroli è rimasta al buio per circa due ore, poi la linea elettrica è stata ripristinata.

L'Aeronautica militare ha nominato una commissione d'investigazione per fare piena luce sulla dinamica dell'incidente. «Il velivolo - spiegano dall'Aeronautica - seguendo un percorso di volo pianificato, per cause in corso di accertamento, impattava, tranciandolo, un cavo elettrico non segnalato della bassa tensione. I danni materiali riportati dall'elicottero

sono stati di entità tale da non pregiudicarne il volo, né la sicurezza del personale a bordo. Appena l'elicottero è rientrato a Decimomannu, il comando della base ha prontamente provveduto ad informare le autorità competenti, così come previsto dalla normativa e dalle procedure in vigore».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli