Vermentino Sabbia medaglia di bronzo al Wine & Spirit

In Romangia arriva l’ennesimo riconoscimento sulla qualità dei vini. Si tratta di una medaglia di bronzo per l’annata 2016 del vermentino Sabbia conquistata all’International wine & spirit...

In Romangia arriva l’ennesimo riconoscimento sulla qualità dei vini. Si tratta di una medaglia di bronzo per l’annata 2016 del vermentino Sabbia conquistata all’International wine & spirit competition. Un successo marchiato Viticoltori della Romangia, società nata nel 1996 per rilanciare le più nobili esperienze della vecchia cantina sociale di Sorso-Sennori, fondata nel 1955. Attualmente conta su una superficie di sessanta ettari in cui è rappresentata la vocazione enologica della Romangia: cannonau, moscato e vermentino. E quest’ultimo viene ottenuto dalle uve coltivate nei terreni soleggiati che si affacciano sul golfo dell’Asinara. Dettaglio geografico che conferisce al vino profumi straordinari e diversi dai bianchi prodotti negli altri territori. Se
ne sono accorti anche in Gran Bretagna, dove una tra le competizioni internazionali più partecipate dai produttori di vino ha regalato una bella soddisfazione ai viticoltori della Romangia – guidati da Federico Razzu – che escono sul mercato anche col cannonau Radice. (s.s.)




TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro