la delibera 

Stanziati 1,7 milioni per i rifiuti

Sono destinati a 18 Comuni per realizzare e completare gli ecocentri

CAGLIARI. La giunta, su proposta dell'assessora all’ambiente Donatella Spano, ha ripartito 1,7 milioni di euro tra 18 Comuni per la realizzazione di nuovi ecocentri. «Queste risorse sono state destinate come previsto dal Piano regionale dei rifiuti – ha dichiarato l’assessore –. Nell’isola è diminuita molto la produzione di rifiuti, ma per raggiungere l'obiettivo dell’80 per cento deve migliorare la raccolta». I Comuni finanziati sono Dolianova, Luogosanto, Villa San Pietro, Carbonia, Baradili, Isili, Lodè, Perdaxius, Pompu, San Nicolò Gerrei, Segariu, Simala, Sinnai, Tiana Triei, Turri, Villacidro e Cagliari. L’attribuzione degli stanziamenti vede destinare ai Comuni con meno di 15mila abitanti 80mila euro per la realizzazione di nuovi centri di raccolta e 40mila per completare quelli esistenti.
Nei Comuni con una popolazione pari o superiore ai 15mila residenti sono stati stanziati in tutto 120mila euro per i nuovi ecocentri e 60mila destinati a terminare quelli esistenti. Lo stanziamento maggiore, 600mila euro, è per a Cagliari: dovrà realizzare due ecocentri.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro