campagna antincendio 

Roghi da Cabras a Tortolì in azione i mezzi aerei

CAGLIARI. Sei incendi sono divampati nella giornata di ieri, richiedendo l’intervento dei mezzi aerei per le operazioni di spegnimento e successiva bonifica. I roghi hanno interessato i comuni di...

CAGLIARI. Sei incendi sono divampati nella giornata di ieri, richiedendo l’intervento dei mezzi aerei per le operazioni di spegnimento e successiva bonifica. I roghi hanno interessato i comuni di Tortolì, Cabras, Terralba, Villaperuccio e Gonnesa: colpite aree agricole o di macchia mediterranea, nessun danno ad abitazioni o persone. In campo oltre ai mezzi aerei sono intervenute le squadre del Corpo Forestale, di Forestas, le associazioni di protezione civile, i barracelli e le forze di polizia. Il Corpo forestale della Sardegna ha diretto le operazioni di spegnimento e coordinato gli elicotteri del servizio aereo regionale e gli aerei della Protezione civile nazionale. Sul territorio continua il presidio del Corpo anche con gli agenti in borghese a scopo preventivo, mentre i Nuclei investigativi hanno avviato le indagini sugli eventi odierni.

E proseguono le indagini su tutti gli altri incendi che dalla seconda
settimana di luglio hanno devastato l’isola riducendo in cenere circa cinquemila ettari di boschi e pascolo. Duemila episodi dall’inizio della campagna antincendi, molti dei quali dolosi: in alcuni casi le indagini sono a una svolta e i responsabili sarebbero già stati individuati.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro