Fondazione Cantona la Provincia frena: obbligatoria un’asta

Il fuoriclasse del Manchester vuole acquisire l’ex liceo Il sindaco: «Faremo di tutto per assecondare il progetto»

CUGLIERI. Il sindaco Gianni Panichi dice che farà di tutto per assecondarne i progetti, il commissario straordinario della Provincia Massimo Torrente “gela” gli entusiasmi per i progetti di Eric Cantona di investire a Cuglieri ricordando che per l’alienazione di un bene come l’ex liceo scientifico occorre seguire una procedura che prevede una gara con partenza da una base d’asta di 800 mila euro. Fa discutere la querelle sull’idea dell’ex fuoriclasse del calcio europeo di acquisire lo stabile che l’ente intermedio vuole dismettere e nel quale “The King” vorrebbe creare la sede della fondazione che porterà il suo nome e che accoglierà duecento opere d’arte di sua proprietà. Il calciatore francese di origini sarde (il padre era di Ozieri) che ha fatto la fortuna del Manchester United è segnalato in arrivo nei prossimi giorni nel paese del Montiferru poprio per cercare di risolvere la questione relativa all’acquisto.

Che Cantona, ora attore e fotografo, abbia stabilito un legame importante con Cuglieri non ci sono dubbi, così come sulla volontà di dedicarsi alla coltivazione degli ulivi e della vigna che intende impiantare nella tenuta di circa 20 ettari acquistata in località “Perda de fogu”. L’unico problema che si frappone nell’idillio è relativo alle normative e ai vincoli imposti dalla legge italiana in materia di infrastrutture e beni pubblici. Massimo Torrente, commissario straordinario della provincia di Oristano, proprietaria dell’immobile visionato da Cantona alcuni mesi fa, non vuole certo rendere difficoltosa l’operazione, ma sottolinea che l’unica strada per entrare in possesso di quel bene passa attraverso una gara di alienazione.

«La procedura è quella – spiega Torrente –. Voglio puntualizzare che al momento non è in programma nessun incontro tra me e il signor Eric Cantona. Come pure posso dire di non averlo mai incontrato personalmente. Gli incontri che ci sono stati finora, risalenti a qualche mese fa, sono intercorsi tra personale degli uffici competenti e un rappresentante di Cantona». A breve sarà pubblicato il bando d’asta per l’alienazione della struttura, la cui base parte da 800 mila euro (cifra stabilità dalle valutazioni effettuate dai tecnici). Se l’asta andrà deserta il prezzo scenderà, esattamente come previsto dalle normative in vigore. «Il valore attribuito dalla stima è quello, non possiamo certo svenderlo. In ogni caso – aggiunge – da parte dell’ente che amministro non ci sono preclusioni di sorta nei confronti di Cantona».

Il primo cittadino, Gianni Panichi, è consapevole che la presenza del campione francese a Cuglieri rappresenta un valore aggiunto per la sua comunità. «Noi lo attendiamo a braccia aperte – dice Panichi – e gli diciamo che da parte nostra siamo felicissimi di avere un cittadino illustre come lui. Sappiamo che Cantona non è stato soltanto un grandissimo calciatore, ma anche un uomo di cultura, amante dell’arte e del nostro paese. Faremo di tutto per assecondare i progetti che lui ha in animo di realizzare a Cuglieri».

L’alternativa all’ex caseggiato scolastico (superficie netta di circa 1170 metri quadrati), sarebbe un’ala dell’ex seminario. A ventilare l’ipotesi fu anche l’ex sindaco di Cuglieri, Andrea Loche. «Se ci sono problemi per l’acquisto dell’ex liceo – dice Loche – si potrebbe fare in modo di concedere in comodato d’uso a Cantona una parte dell’ex seminario. L’importante è risolvere il problema». La soluzione di ripiego prospettata all’asso francese, che avrebbe anche visionato la struttura, non lo avrebbe però entusiasmato
particolarmente per i costi di ristrutturazione e messa in sicurezza e per la mancanza di garanzia di permanenza in un immobile che comuqnue non sarebbe mai diventatosuo. Cuglieri aspetta l’arrivo del prestigioso “concittadino” e spera di non perdere quella che considera un’occasione.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro