Referendum, i catalani agli osservatori sardi: "Benvenuti e grazie"

Mentre il seggio dove vota il presidente Carles Puigdemont viene occupato dalla Guardia Civil spagnola, a Girona la folla applaude i delegati della Sardegna

BARCELLONA. I seggi sono aperti ma ancora non si vota. Le operazioni legate al referendum indipendentista catalano procedono a rilento ma gli osservatori sardi sono riusciti a raggiungere i seggi e ora attendono di iniziare il loro lavoro.

Referendum in Catalogna: applausi a chi vota e la folla in coro canta "Voterem" Barcellona. Una folla immensa riempie ancora le strade di Barcellona e attende di votare per il referendum sull'indipendenza. Il coro "Voterem" scandisce la giornata e saluta i cittadini che escono dai seggi dopo aver espresso il loro voto. Le notizie degli scontri e dei feriti durante i tafferugli con la polizia non hanno scoraggiato gli elettori catalani(video a cura di Claudio Zoccheddu)LEGGI ANCHE I catalani agli osservatori sardi: "Benvenuti e grazie"

Infatti questa mattina, all'alba, la polizia catalana (Mossos d'Esquadra) ha messo a verbale l'impossibilità di sgombrare i seggi, già assediati da migliaia di catalani in fila per il voto.

Marco Tedde
Marco Tedde

Diversa la situazione a Girona, dove il seggio in cui dovrebbe votare il presidente catalano Carles Puigdemont è stato occupato dalla Guardia civil, la polizia militare spagnola.

Nel quartiere di Ravel a Barcellona, invece, una delegazione di osservatori internazionali arrivata dalla Sardegna è stata accolta dagli applausi della folla: «Benvenuti e grazie» hanno gridato centinaia di catalani.

Referundum in Catalogna: dopo gli scontri il coro "voterem voterem" Barcellona. Fiume umano davanti a un seggio nel quartiere Ravel dove la folla in attesa di entrare nel locale ed esprimere il voto sull'indipendenza della Catalogna applaude dopo il coro "voterem voterem" intonato appena si è appreso degli scontri polizia-votanti avvenuti poco lontano(video a cura di Claudio Zoccheddu)LEGGI ANCHE I catalani agli osservatori sardi: "Benvenuti e grazie"

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community