Iniziata la visita del presidente Sergio Mattarella in Sardegna

Il Capo dello stato all'Università di Cagliari per l'inaugurazione dell'anno accademico: "La cultura è veicolo di libertà"

CAGLIARI. Iniziata la visita del presidente della Repubblixca Sergio Mattarella in Sardegna. L'aereo presidenziale è atterrato a Elmas puntuale alle 10, quindi il trasferimento del presidente, accolto dal prefetto Tiziana Giovanna Costantino, all'università per partecipare all'inaugurazione dell'anno accademico.

Mattarella all'università fra...
Mattarella all'università fra Pigliaru e Ganau

A ricevere il presidente il rettore Maria Del Zompo, che ha tenuto il discorso introduttivo della cerimonia, il presidente della Regione Francesco Pigliaru insieme al presidente del consiglio regionale Gianfranco Ganau e il sindaco di Cagliari Massimo Zedda.

Mattarella è intervenuto durante la cerimonia. «La cultura è veicolo di libertà _ ha detto _, di quella che costituisce un bene indivisibile perché non può essere goduta da soli. La libertà è piena se si realizza insieme agli altri che sono attorno a noi: questo vale per le persone, per i territori e per gli Stati; vale in qualunque dimensione. E non è tale se c'è accanto a noi chi ne è privo di usufruirne».

La visita prevede poi dopo una tappa al museo archeologico, il trasferimento in aereo nel pomeriggio all'aeroporto di Fenosu. Quindi il capo dello Stato si sposterà a Ghilarza per prendere parte a una cerimonia in onore di Antonio Gramsci, nell'anno dell'80° anniversario della sua morte.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro