Assalti ai blindati portavalori in Sardegna, il pm chiede condanne fino a vent'anni

Conclusa oggi 17 ottobre la requisitoria di Danilo Tronci, della Dda, contro i cinque imputati che hanno chiesto il processo abbreviato. Altri 31 a giudizio davanti al collegio

CAGLIARI. Assalti ai furgoni portavalori in Sardegna, arrivano le richieste del pm della Dda Danilo Tronci: 20 anni per Salvatore "Toreddu" Sanna di Orune, dodici anni per Pietro Mereu di Mores, otto per Vittorio Fogu di Orune, sei per Fabrizio Francesco Crisponi di Nuoro, quattro per Giovanni Francesco Bussu di Thiesi.

leggi anche:

Il pubblico ministero, dopo aver coordinato le indagini della Direzione distrettuale antimafia, ha chiuso in due udienze la discussione, ricostruendo le tappe principali della sua inchiesta, in buona parte incentrata su ore e ore di intercettazioni telefoniche.

Gli episodi contestati alla banda – anche se gli imputati in abbreviato devono rispondere di singole e differenti contestazioni – vanno dall’ottobre 2013 al marzo 2016 e riguardano la rapina alla sede della Vigilanza Sardegna di Nuoro (14 ottobre 2013, bottino 5 milioni di euro), il tentativo di assalto alla Mondialpol di Arzachena (27 luglio 2015), il colpo al portavalori della Vigilpol sulla statale 131 a Bonorva (1 settembre 2015, bottino 500 mila euro), le tentate rapine sempre a portavalori a Siligo e Barbusi (il 23 novembre e l’1 dicembre 2015) e gli assalti falliti ad altri blindati Mondialpol (il 7 dicembre 2015 sulla Ardara-Siligo e il 21 dicembre 2015 sulla Olbia-Sassari).

Mentre va verso la chiusura il processo in abbreviato, dal giudice Giovanni Massidda, proseguirà lunedì prossimo davanti al collegio presieduto dal Ermengarda Ferrarese il dibattimento nei confronti degli altri 26 imputati, 16 dei quali detenuti – tra i quali i spiccano presunti capibanda, compreso l’ex vicesindaco di Villagrande Strisaili Giovanni Olianas, Luca Arzu, Angelo Lostia e Salvatore "Toreddu" Sanna.

Prossima udienza del processo in abbreviato è fissata per il 7 novembre: se tutti i difensori finiranno le arringhe potrebbe esserci la sentenza.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro