Incidenti, 106 morti nel 2016 Sono soprattutto giovani

SASSARI. Nel 2016 in Sardegna ci sono stati 3.508 incidenti stradali: 106 morti e 5.192 feriti. Rispetto al 2015, diminuiscono sia i sinistri (-0,8%), sia le persone costrette a richiedere intervento...

SASSARI. Nel 2016 in Sardegna ci sono stati 3.508 incidenti stradali: 106 morti e 5.192 feriti. Rispetto al 2015, diminuiscono sia i sinistri (-0,8%), sia le persone costrette a richiedere intervento dei medici (-1,4%). Numeri in controtendenza rispetto alle variazioni rilevate nell’intero Paese. Anche il numero di vittime della strada diminuisce del 3,6% ma in misura minore rispetto alla media nazionale (-4,2%). Il tasso di mortalità è più alto per i 15-29enni e gli ultra 64enni. Secondo i dati Istat le strade più pericolose in Sardegna sono le statali 129 (Nuoro-Macomer), 389 (Buddusò-Mamoiada), 195 (Teulada-Domus De Maria), 196 (Villacidro)
e alcuni tratti della 131. Gli indici di mortalità crescono nelle province di Nuoro e Sassari, mentre rimangono costanti nella provincia di Cagliari e diminuiscono in tutte le altre province. Nel 2016 il costo sociale degli incidenti in Sardegna è stato di 417 milioni di euro.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro