Pubblicità, lo spot Ichnusa vince il Key Award 2017

Primo premio nella categoria bevande e alimenti: è stato girato tra Alghero, Orgosolo, Mamoiada e Barumini

SASSARI. Lo spot pubblicitario della birra Ichnusa si è aggiudicato il 49esimo Key Award (nella sezione bevande e alimenti), il prestigioso concorso promosso da Media Key Events per promuovere l’efficacia della comunicazione. Un premio importante, una sorta di Oscar della pubblicità, che quest’anno ha premiato un film in bianco e nero che racconta la magia e la bellezza della Sardegna.

Il video, prodotto dalla agenzia Leo Burnett, con la regia di David Holm e la fotografia di Justin Henning, prima di convincere la giuria composta da giornalisti, registi e direttori creativi, ha incantato gli spettatori. Lo spot, rigorosamente in bianco e nero, è stato girato a Porto Ferro, ad Alghero, a Mamoiada, ad Orgosolo e a Barumini. Un viaggio nella Sardegna più vera, lontana dai clamori della Costa Smeralda, per raccontare “l’Anima sarda”, selvaggia e passionale, proprio come la birra Ichnusa che l’Heineken (il gruppo di cui fa parte) ha deciso di celebrare per i primi 50 anni del birrificio di Assemini.

leggi anche:



Un esordio coi fiocchi per Ichnusa che per la prima volta è andata in onda sulle principali reti televisive con una campagna nazionale. Uno spot curato fin nei minimi dettagli. La troupe ha girato per mesi la Sardegna, da nord a sud, alla ricerca dei luoghi ideali. E la scelta non è stata casuale né banale. Invece di prediligere i tramonti sul mare e le acque cristalline, i pubblicitari hanno deciso di portare sugli schermi la Sardegna meno conosciuta dai turisti, ma anche più vera. Ecco la spiaggia di Porto Ferro, ad Alghero, il paradiso dei surfisti, Mamoiada e le sue maschere, Orgosolo e i suoi murales, Barumini con la splendida reggia. Un viaggio insolito, girato in bianco e nero, che ha emozionato e colpito gli spettatori. Anche la decisione di affidare la regia a David Holm non è stata casuale. Il regista americano, infatti, noto documentarista, è riuscito a fotografare tutta l’autenticità di un popolo difficile da raccontare. Uno spot, quello dell’ Ichnusa, che in pochi minuti coglie l’autenticità di un popolo che con orgoglio rivendica le proprie origini e le proprie tradizioni. Un popolo fiero e antico, come antica e fiera è Ichnusa: questo il messaggio dei produttori.

«Il premio allo spot televisivo della birra Ichnusa, in onda dal 18 giugno, è anche un premio all’immagine e all’identità della Sardegna, terra di tradizioni secolari e di valori forti», ha detto l’assessora dell’Industria, Maria Grazia Piras, che ha rappresentato la Regione alla serata finale del Key Award, svoltasi a Milano, nel corso della quale lo spot della birra Ichnusa ha conquistato il primo premio assoluto nella categoria bevande e alimentari. Erano oltre 200 le campagne pubblicitarie iscritte nelle 27 categorie e votate da 46 giurati.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro