l’incontro 

Patto tra pacifisti e candidati per lo sviluppo dell’isola

SASSARI. L’appuntamento è fissato per il prossimo sabato. I temi sono quelli che dovrebbero riguardare la buona politica interessare tutti i cittadini, nessuno escluso. Il 24 febbraio, dalle 9.30...

SASSARI. L’appuntamento è fissato per il prossimo sabato. I temi sono quelli che dovrebbero riguardare la buona politica interessare tutti i cittadini, nessuno escluso. Il 24 febbraio, dalle 9.30 alle 12.30 all’Exma di Cagliari, si parlerà di pace, lavoro e sviluppo come impegni e prospettive per la Sardegna nella prossima legislatura. L’organizzazione dell’appuntamento è curata dal comitato che chiede la riconversione della Rwm di Domusnovas ma porterà all’Exma anche i rappresentanti di altre venti associazioni della società civile i candidati di tutte le forza politiche, che riconoscono i principi democratici e antifascisti della Costituzione e che domenica 4 marzo saranno i protagonisti alle urne durante le elezioni politiche. «Nel corso dell’incontro – scrivono gli organizzatori – verrà proposta l'adesione ad una dichiarazione di impegni per la pace. Il programma prevede la registrazione e la consegna della dichiarazioni di impegni
e iscrizione a parlare per un tempo massimo di tre minuti. Subito dopo si parlerà di pace, lavoro e sviluppo per la Sardegna nella prossima legislatura: con gli spunti e le proposte per gli mpegni trasversali. Infine, Interventi dei candidati e la consegna delle dichiarazioni firmate.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro