Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Procedono a tempi record i lavori nella diga di Sarroch

CAGLIARI. Sopralluogo ieri dell’assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini e del responsabile del ministero dei Trasporti, Ornella Segnalini, al cantiere della diga di Monte Nieddu, a...

CAGLIARI. Sopralluogo ieri dell’assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini e del responsabile del ministero dei Trasporti, Ornella Segnalini, al cantiere della diga di Monte Nieddu, a Sarroch.

L’obiettivo era verificare lo stato di avanzamento dei lavori e confrontarsi con l’ente appaltante, il Consorzio di bonifica della Sardegna meridionale.

Presenti all’incontro anche i responsabili della ditta appaltatrice, la Astaldi di Roma.

«Abbiamo voluto verificare sul campo l’avanzamento dei lavori e le eventuali criticità – ha detto Balzarini – il cantiere è in piena attività e promette bene come tempi e come risultati». L’opera darà risposte concrete a Sarroch, Pula, Villa San Pietro e Capoterra contribuendo ai fabbisogni idrici dei territori e delle numerose imprese presenti. «Questa è la più importante diga nazionale che si sta realizzando in Italia” ha detto Ornella Segnalini.