Saranno ricordate anche le vittime sarde

Sono attese oltre cinquemila persone domani ad Alghero, sede scelta per ospitare la tappa sarda della XXIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, manifestazione...

Sono attese oltre cinquemila persone domani ad Alghero, sede scelta per ospitare la tappa sarda della XXIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, manifestazione voluta dalla associazione “Libera” di don Luigi Ciotti in collaborazione con Sardegna Solidale e col sostegno dell’amministrazione comunale algherese. In piazza Sulis dalle 10 il saluto delle istituzioni, quindi la lettura dei nomi delle oltre 900 vittime innocenti delle mafie, declamati da studenti, volontari e semplici cittadini: tra essi anche quelli dei sardi Emanuela Loi (l’agente di polizia
di Sestu morta nella strage di via D’Amelio), Bonifacio Tilocca (padre del sindaco di Burgos e ucciso da un attentato dinamitardo nel ’94) e don Graziano Muntoni, ucciso a Orgosolo nel 1998. La chiusura in musica è affidata alla cantante cagliaritana Chiara Effe e alla sua band.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro