Bimbo sardo di 5 anni dona i suoi risparmi per la ricerca al medico che ha salvato la mamma

Il gesto del piccolo Giovanni raccontato sui social dall'oncologo Pietro Caldarella

leggi anche:

MILANO.
Il gesto di un bambino sardo di 5 anni ha commosso un luminare della medicina. La notizia sta ora facendo il giro dei siti di informazione e dei social. Protagonista della vicenda il piccolo Giovanni che per ringraziare il medico che ha salvato sua mamma ha consegnato all'oncologo, Pietro Caldarella che opera all'Ieo (Istituto europeo di oncologia) di Milano, una busta contenente un po' di monetine da uno, due e cinque centesimi. Soldi da utilizzare, secondo il desiderio del bambino, per la ricerca contro il cancro

Circa 50 centesimi in tutto, i risparmi che il piccolo sardo aveva raccolto negli ultimi giorni con l'intento ben preciso di consegnarli a quel dottore che ha aveva salvato la sua adorata mamma.

Il chirurgo è rimasto senza parole e le lacrime hanno rigato il suo volto. Caldarella ha pensato subito di rendere nota la vicenda, pubblicando la storia e la foto della busta con i soldi nel suo profilo facebook.

"La signora è venuta all'Istituto _ racconta Caldarella _ un anno dopo essersi sottoposta all'intervento e aver quindi seguito la chemioterapia. Ora sta bene. Il marito mi ha donato due bottiglie di vino della Sardegna. Giovanni stringeva in mano la busta e me l'ha consegnata: sopra, utilizzando un pennarello azzurro, c'era scritto: "da Giovanni". La busta pesava e dunque ho pensato che non c'era soltanto un ringraziamento.  Dentro infatti con il bigliettino con la scritta Caro Cadarella, perché il bimbo aveva fatto un piccolo errore, c'erano le monete".

Il bambino, consegnando la busta a Caldarella ha detto: "questi sono per te, usali per la ricerca contro il cancro".  Caldarella ha aggiunto che il desiderio del bambino sarà rispettato e i soldi saranno utilizzati davvero per la ricerca. "In tanti anni ho visto storie di tutti i generi, ma questa davvero è unica. Sicuramente la più emozionante"

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro