l’iniziativa della Sogeaal 

Alghero conquista i giornalisti inglesi

ALGHERO. Giornalisti e blogger inglesi alla scoperta delle bellezze del nord Sardegna e, in particolare, della Riviera del Corallo. Si è concluso nei giorni scorsi il viaggio in Sardegna di cinque...

ALGHERO. Giornalisti e blogger inglesi alla scoperta delle bellezze del nord Sardegna e, in particolare, della Riviera del Corallo. Si è concluso nei giorni scorsi il viaggio in Sardegna di cinque “influencer” del Regno Unito organizzato dall’aeroporto di Alghero in collaborazione con lo scalo londinese di Luton e la compagnia Easyjet. Al successo dell’iniziativa hanno contribuito anche Federalberghi, Confcommercio, la Fondazione Meta di Alghero, il parco di Porto Conte, il Consorzio del porto di Alghero e i sindaci di Alghero, Sassari, Stintino, Porto Torres, Castelsardo, Bosa, Torralba e Ozieri.

I giornalisti inglesi per una settimana intera hanno visitato il nord-ovest della Sardegna per scoprire la cultura, il patrimonio naturalistico ed enogastronomico del territorio. Le tappe principali Alghero, Porto Torres, Stintino, Castelsardo, Sassari, Ozieri e Bosa che hanno aperto i loro gioielli agli ospiti. E così i giornalisti inglesi hanno potuto visitare i parchi, le cantine, i porti e le domus de janas. Ad Alghero gli ospiti hanno potuto assistere ai riti della Settimana santa e alla processione del venerdì santo (nella foto) che si snoda lungo le vie del centro storico.

«Se l’obiettivo è quello di potenziare i flussi turistici e di destagionalizzarli occorre investire anche nella comunicazione», questo il commento del direttore della Sogeaal, Mario Peralda. «Non bisogna dare per scontato che tutti conoscano la ricchezza dell’offerta che possiamo esprimere nella nostra isola – ha aggiunto Peralda –. L’obiettivo di questa iniziativa era quello di far innamorare i giornalisti
inglesi del nostro territorio affinché trasmettano ai loro lettori le emozioni vissute durante il loro viaggio e raccontino una Sardegna diversa dagli stereotipi più comuni. È un modello che siamo pronti a replicare a favore dei viaggiatori di tutti gli altri paesi».



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro