cagliari 

Ai domiciliari, era a spasso: in cella

Un uomo di Decimomannu notato in una via in cui commise dei furti

CAGLIARI. Anche i ladri tornano spesso sul luogo del reato. Sarebbe dovuto essere nella sua abitazione a Decimomannu, dato che gli erano stati assegnati gli arresti domiciliari. Invece, poco dopo 3 della notte scorsa, gli agenti di una pattuglia della squadra volante lo ha intercettato a Cagliari mentre percorreva a piedi la via Is Mirrionis, zona in cui era accusato di aver commesso dei furti.

Edmondo Argiolas, 44enne di Decimomannu, alla vista dell’auto della polizia e degli agenti che lo guardavano, ha cercato di darsi alla fuga dirigendosi velocemente all’interno del pronto soccorso dell’ospedale Santissima Trinità. È stato però raggiunto, identificato e una volta accertato che aveva l’obbligo di non allontanarsi dalla sua abitazione in ottemperanza della misura restrittiva, è stato arrestato per evasione. L’uomo ha diversi precedenti per
furti perpetrati proprio nella zona di Is Mirrionis.

Nella mattinata di ieri è stato accompagnato davanti al giudice monocratico del tribunale di Cagliari che ha confermato l’arresto e concesso i termini a difesa. Argiolas è stato rinchiuso nel carcere di Uta. (l.on.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro