orrolI 

Ubriaco alla guida semina il panico e viene arrestato

ORROLI . Nonostante fosse evidentemente sotto gli effetti dei fumi dell’alcol si è messo alla guida della propria autovettura, seminando il panico tra i passanti, danneggiando alcuni veicoli...

ORROLI . Nonostante fosse evidentemente sotto gli effetti dei fumi dell’alcol si è messo alla guida della propria autovettura, seminando il panico tra i passanti, danneggiando alcuni veicoli parcheggiati e aggredendo una coppia di giovani che avevano tentato di fermarlo.

Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri pomeriggio ad Orroli e che avrebbe potuto avere anche conseguenze tragiche, è stato G.C., un disoccupato sessantenne del posto con dei precedenti penali. L’uomo, secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, dopo aver seminato il panico tra le vie del paese del Sarcidano, si è dato alla fuga e ha cercato di far perdere le proprie tracce. È stato rintracciato poco dopo dai carabinieri della stazione locale coadiuvati per l’occasione dai colleghi di quella di Nurri e del nucleo radiomobile della compagnia di Isili, allertati dalla centrale operativa del 112.

Alla vista dei militari il disoccupato è andato in escandescenze, aggredendoli. I carabinieri, dopo averlo immobilizzato, lo hanno sottoposto al
test etilometrico al quale è risultato positivo. Gli sono stati infatti riscontrati dei tassi di gran lunga superiori a quelli consentiti.

Il sessantenne è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, minacce e guida sotto l’effetto dell’alcol.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro