Il Wine festival di Porto Cervo apre la stagione in Costa Smeralda

Weekend con 70 espositori. Madrina Cristina Chiabotto, serata di gala al Cala di Volpe con il concerto di Anna Tatangelo

PORTO CERVO. La bellezza italiana festeggia l’eccellenza enogastromica tricolore. Cristina Chiabotto, ex miss Italia, presentatrice della trasmissione “I menù di Giallo zafferano” è la madrina del “Porto Cervo wine & food festival”. Oggi 18 maggio sarà al fianco dell’area manager Marriott, Franco Mulas, per tagliare il nastro della decima edizione della manifestazione dedicata al buon bere e al buon mangiare.

Fino a domenica il Conference center dell’hotel Cervo ospiterà l’evento firmato da Marriott Costa Smeralda, il colosso dell’accoglienza che gestisce gli alberghi Cala di Volpe, Romazzino, Cervo e Pitrizza per conto del Qatar. L’anniversario sarà celebrato con un programma a cinque stelle. «Non c’è sviluppo del territorio senza la crescita dei suoi prodotti. Il Wine&food festival è un evento di richiamo internazionale, nato, cresciuto e consolidato grazie al team guidato da Maria Gavina Sechi. Vetrina prestigiosa per i produttori sardi e nazionali».

Cibo e bellezza. Se Cristina Chiabotto sarà la madrina dell’evento, la regina della cena di gala in programma sabato al Cala di Volpe sarà Anna Tatangelo, fresca vincitrice del “Celebrity Masterchef Italia 2018”. La cantante laziale, che ha appena pubblicato il singolo “Chiedere scusa” si esibirà in concerto durante la cena di gala.

Gli espositori. Nell’area del Conference center ci saranno settanta espositori, di cui 54 del settore vitivinicolo. Il pubblico selezionato avrà l’occasione di conoscere gli storici marchi dell’eccellenza italiana e le ultime idee di un settore sempre in evoluzione, da sempre fiore all’occhiello del made in Italy.

Biglietti e programma. I biglietti di ingresso alle degustazioni e agli eventi si possono acquistare dal sito www.pcwff.com. Oggi venerdì il taglio del nastro alle 15; seguiranno le degustazioni fino alle

19. All’esterno dello spazio espositivo, il giornalista Bruno Gambacorta modererà due appuntamenti. Il primo alle 16 incentrato sulla produzione casearia sarda; il secondo alle 17 sulla cucina internazionale con Rafael Rodriguez, chef peruviano vincitore del “Miradas 2017”.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community