Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Morto nel rogo a Bacu Abis, eseguita l’autopsia

CAGLIARI. Ci vorranno settimane, forse mesi, per conoscere le cause della morte di Manuel Piredda, il giovane di Gonnesa deceduto 7 anni fa a seguito di un incendio nella sua casa a Bacu Abis che,...

CAGLIARI. Ci vorranno settimane, forse mesi, per conoscere le cause della morte di Manuel Piredda, il giovane di Gonnesa deceduto 7 anni fa a seguito di un incendio nella sua casa a Bacu Abis che, secondo la prima ricostruzione, sarebbe stato da lui appiccato e in cui rimase gravemente sfigurata la moglie Valentina Pitzalis, poi diventata simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. Ieri è stata eseguita l’autopsia. Per l’avvocato della donna, Adriana Onorato, «le accuse contro Valentina sono infondate».