interrogazione ad Arru 

Zanchetta: bonus bebè mai pagati alle partorienti delle isole minori

CAGLIARI. Perché non sono stati ancora riconosciuti i bonus bebè, previsti nella Finanziaria 2018, alle donne di La Maddalena e Carloforte che partoriscono a Olbia e negli ospedali del Sulcis? È...

CAGLIARI. Perché non sono stati ancora riconosciuti i bonus bebè, previsti nella Finanziaria 2018, alle donne di La Maddalena e Carloforte che partoriscono a Olbia e negli ospedali del Sulcis? È questa la domanda da cui parte l’interrogazione presentata dal consigliere regionale Pierfranco Zanchetta dell’Upc. La richiesta di chiarimenti all’assessore alla sanità riguarda proprio il mancato riconoscimento, a cinque mesi dalla Finanziaria, del bonus alle partorienti delle cosiddette isole minori. «Grazie a un emendamento presentato insieme a Luca Pizzuto di Mdp – scrive Zanchetta – la Regione avrebbe dovuto assicurare un indennizzo alle partorienti e alle loro famiglie per il trasferimento in altri ospedali». La dotazione complessiva per far fronte alla spesa era di 150mila euro l’anno, ma finora
e senza nessun motivo i bonus nono sono stati pagati». Nella stessa interrogazione, Zanchetta chiede alla Regione anche come mai l’Asl unica «non abbia ancora riconosciuto l’autonomia economica, come previsto dalla riforma del 2016, ai distretti sanitari di La Maddalena e Carloforte».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro