scienza 

Aerospazio un master all’Università

CAGLIARI. Scommettere sullo spazio, come opportunità per creare lavoro. Le antenne rivolte verso il cielo come il Sardinia Radio Telescope (Srt) di San Basilio captano segnali e informazioni. Ma...

CAGLIARI. Scommettere sullo spazio, come opportunità per creare lavoro. Le antenne rivolte verso il cielo come il Sardinia Radio Telescope (Srt) di San Basilio captano segnali e informazioni. Ma fanno anche parte di un sistema che sta già convincendo i grandi investitori mondiali a scommettere i propri fondi tra le stelle. «Lo spazio produce una immensa quantità di dati, ogni giorno - ha detto il presidente dell'Agenzia spaziale italiana (Asi) Roberto Battiston - e sono informazioni anche relative alla terra: ora si tratta di sviluppare il sistema di estrazione di questi dati. Questo settore e la new space economy sono in grado di incidere su economia e occupazione». Il tema è stato affrontato in un incontro dal titolo «Sardegna regione spaziale», organizzato da Airpress in collaborazione con Vitrociset, azienda italiana leader nei servizi per l'Ict. Presente anche il vicepresidente
della Regione Raffaele Paci, il presidente dell'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), Nicolò D'Amico, e l'amministratore delegato di Vitrociset, Paolo Solferino. Massimo Vanzi, Università di Cagliari, ha annunciato l’avvio di un master in ottica per applicazioni spaziali.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro