Meteo, l'estate rallenta: arrivano temporali dalla Francia

Da mercoledì caldo in calo, ma da venerdì torna il bello

SASSARI. Un vortice di bassa pressione proveniente dalla Francia fa lo sgambetto all'estate portando temperature in calo e rischio di forti temporali al Centro-Sud. Da domani, mercoledì 13 giugno, fino a giovedì il tempo sarà caratterizzato da molta instabilità, con piogge che si spostano verso le regioni centrali e meridionali seguendo la bassa pressione che si sposta dalla Francia verso la Grecia.

Mercoledì il cielo comincerà ad annuvolarsi al Centro-Nord e sulla Sardegna, nubi alternate a schiarite al Sud e sulla Sicilia. Al mattino piogge sparse su Alpi e Liguria, più occasionali nel resto del Nord. Temporali isolati in Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna. Nel pomeriggio temporali in sviluppo soprattutto al Nord-Est, sulle regioni centrali e in Sardegna. Brevi rovesci saranno possibili anche nel resto del Nord. In serata peggioramento in Emilia Romagna. Il caldo di questi giorni si attenuerà in tutto il Paese, in modo più marcato al centro e al Sud, le temperature si assesteranno su valori più vicini alla norma entro venerdì. Nell'ultima parte della settimana - secondo i meteorologi

del Centro Epson Meteo - assisteremo probabilmente ad un graduale miglioramento del tempo al Centro-Nord con l'eccezione del settore alpino, dove sabato arriverà una perturbazione in transito oltralpe. Sulle regioni del Sud Italia invece l'instabilità dovrebbe durare fino a sabato.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro