Appalti pilotati processo rinviato

Si allungano i tempi per la decisione sulle richieste di rinvio a giudizio avanzate dalla procura della Repubblica per i reati dell'inchiesta di Sindacopoli rimasti di competenza del Tribunale di...

Si allungano i tempi per la decisione sulle richieste di rinvio a giudizio avanzate dalla procura della Repubblica per i reati dell'inchiesta di

Sindacopoli rimasti di competenza del Tribunale di Oristano. Ieri mattina la giudice dell'udienza preliminare, Elisa Marras, ha infatti accolto le richieste di rinvio formulate da diversi avvocati della difesa per attendere il deposito delle intercettazioni.

Se ne riparlerà dopo l'estate. Il prossimo appuntamento in aula a Palazzo di Giustizia, infatti, è stato fissato per il 23 ottobre. Altre udienze sono già state calendarizzate per il 16 e per il 30 di novembre.

Ai primi di giugno, accogliendo una serie di eccezioni preliminari presentate dalla difesa, il Gup aveva diviso in sei tronconi la maxi inchiesta per la presunta associazione a delinquere finalizzata
al controllo di appalti per lavori pubblici e affidamento di incarichi professionali, alla guida della quale ci sarebbe stato l'ingegnere di Desulo Tore Pinna. Degli altri cinque tronconi dell'inchiesta si occuperanno i Tribunali di Sassari, Nuoro, Lanusei, Cagliari e Roma. (m.c.)


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro