Primi roghi dell’anno nel Sulcis

La stagione degli incendi non è ancora cominciata ma i primi focolai hanno già creato problemi in Sardegna. Oggi, per ben due volte, si è dovuto alzare in volo un elicottero della flotta regionale...

La stagione degli incendi non è ancora cominciata ma i primi focolai hanno già creato problemi in Sardegna. Oggi, per ben due volte, si è dovuto alzare in volo un elicottero della flotta regionale per spegnere i roghi scoppiati nel Sulcis. Il primo è divampato a Nuxis e ha interessato alcuni pascoli incolti che sono nadati in fumo. Sul posto hanno operato le squadre dei vigili del fuoco, la Protezione civile e i volontari, oltre all’appoggio aereo dell’elicottero. Il secondo incendio è divampato a Carbonia, questa volta non troppo distante da alcune abitazioni. Le fiamme hanno velocemente consumato la vegetazione, particolarmente bassa in quella zona, avvicinandosi pericolosamente a un gruppo di case. Immediato l'intervento delle squadre dei vigili, Protezione civile e volontari che hanno arginato il fuoco
prima che potesse creare problemi alle abitazioni.


È stato poi richiesto l'arrivo dell'elicottero della flotta regionale per domare completamente il rogo. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare il gran caldo che potrebbe aumentare il rischio di nuovi roghi .



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro