Mora&Memo si affida allo chef Petza

La cantina di Siddi battezza i nuovi vini abbinandoli ai piatti del cuoco stellato

SIDDI. Quattro etichette, una cantina giovane e dinamica e un’anima femminile. Elisabetta Pala presenta i suoi vini a produttori ed esperti del settore. Per il battesimo di Tino, Nau, Ica e Tino Sur Lie della sua cantina Mora & Memo, si è affidata a Roberto Petza, lo chef di S’Apposentu. Con le sue creazioni culinarie lo chef stellato ha accostato calici di vermentino (Tino), cannonau (Nau) e monica (Ica) in purezza e il blend vermentino e sauvignon Blanc (Tino Sur Lie) ai suoi piatti d'autore. Dietro ai vini Mora&Memo c’è la passione e l’entusiasmo di Elisabetta Pala, presidente dell’associazione Donne del Vino Sardegna. È figlia e nipote d'arte: quattro generazioni di vignaioli che da Serdiana fanno conoscere la Sardegna di qualità nel mondo. Dal 2011 ha deciso di mettere a frutto i 40 ettari di vigna ereditati dalla madre e dar vita al suo sogno di imprenditrice. Una produzione di nicchia, 70mila bottiglie destinate al 70 per cento al mercato estero, soprattutto Europa, e un fatturato di 750mila euro.

«Mora&Memo è una piccolissima azienda che si trova a Serdiana, terra di agricoltori, e secondo paese in Sardegna per superficie vitata, dopo Alghero – ricorda Elisabetta Pala – Non approfittare dell’opportunità che la natura ci ha dato sarebbe stato un vero peccato. Ma il punto non è tanto produrre del vino, perché tutti o quasi in Sardegna lo fanno. Il vero segreto è immettere nel mercato una novità che non si discosti però troppo dalla tradizione». L'etichetta è una rivisitazione in chiave femminile dei Quattro mori, bandiera e simbolo dell'Isola, sostituiti dalle Bandidas. Elisabetta è il cuore pulsante e la mente creativa dell’azienda: è lei a controllare tutte le attività della cantina dal marketing, alla vendita, con il supporto del suo ristretto team e con la supervisione del padre Mario, nella vigna. Elisabetta guida anche la delegazione regionale Le Donne del Vino, un gruppo di 28 produttrici, ristoratrici, sommelier ed enologhe che promuovono la conoscenza e la cultura del vino. I vini Mora&Memo sono già distribuiti in selezionati hotel, ristoranti, bar ed enoteche in Sardegna e sui mercati nazionale ed internazionale: in Europa, New York e New Jersey per gli
Stati Uniti, oltre ad alcuni mercati emergenti come Corea del Sud e Polonia. Mora&Memo utilizza i social network per conquistare il pubblico oltre mare, soprattutto quello più giovane. Non a caso gran parte dei followers delle pagine social della cantina si trovano negli Stati Uniti.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro