Sardegna prima in Italia per le case vacanza più care

Otto località sarde nella top 20 nazionale. Ad agosto a Palau si spendono 272 euro a notte

CAGLIARI. Sardegna prima in Italia per i costi delle villette da prendere in affitto per le ferie di agosto: è la regione con la più alta concentrazione di mete high cost presenti nella classifica del portale CaseVacanza.it. Nella top venti ci sono ben otto località. Palau è nel podio, al secondo posto dietro l'Isola d'Elba, con 272 euro a notte.

Nella lista delle case più care ci sono anche Stintino, Budoni e San Teodoro, sempre in provincia di Sassari, Chia, Costa Rei e Villasimius per la zona di Cagliari e Sant'Antioco per il Sulcis. Per soggiornare in queste località di mare la spesa media a notte non scende al di sotto dei 150 euro. Chia è la seconda in Sardegna con 245 euro, terza Stintino con 222 euro. In quarta posizione Costa Rei a quota 206. Poi ci sono Budoni (183), San Teodoro (173), Villasimius (162) e Sant'Antioco (160).

«Lo studio ha preso in considerazione le prenotazioni registrate sul sito per un immobile tipo con quattro posti letto. Nonostante cifre così elevate, la casa vacanza resta una soluzione che consente un notevole risparmio - ha dichiarato Francesco Lorenzani, aministratore Delegato di Feries srl, proprietaria di Casevacanza.it

- Anche quando si parla di località molto popolari, tradizionalmente legate a un turismo d'élite e con volumi di domanda in costante aumento, la spesa media per un appartamento può essere inferiore fino al 30% rispetto a quanto richiesto nei tradizionali hotel di pari categoria».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro