In Costa stop al commercio sull’arenile

Ad Arzachena vietate anche le attività pubblicitarie: multe fino a mille euro

SASSARI. Il Comune di Arzachena non solo è arrivato prima del governo, ma è addirittura andato oltre. Sulle spiagge della Costa Smeralda, e dell’intero territorio comunale, è vietato il commercio degli ambulanti. Regolari o irregolari non fa differenza. Sulla spiaggia non si può vendere nulla. Né teli da mare, né cocco fresco. «La situazione stava diventando invivibile – dice il sindaco Roberto Ragnedda –. Per questo abbiamo deciso di intervenire in modo più radicale, vietando proprio il commercio sulla spiaggia». L’ordinanza del primo cittadino è dell’inizio di luglio e le attività di monitoraggio sugli arenili sono partite subito. «Abbiamo iniziato un pattugliamento puntuale – racconta Ragnedda –. E in queste settimane sono già stati effettuati diversi interventi. Sulle spiagge la situazione si era fatta insostenibile, senza contare che il commercio abusivo è una forma di concorrenza sleale per chi paga le tasse e investe. Mi rendo conto che sia un fenomeno difficile da sradicare, ma vogliamo limitarlo al minimo. E infatti abbiamo previsto anche delle sanzioni, da 150 fino a 1.000 euro, per chi non rispetta il divieto, oltre al sequestro della merce». Lo stop al commercio sulla spiaggia non impedisce agli ambulanti di fare affari nelle aree vicino agli arenili. «La filosofia dell’ordinanza è quella di fermare il commercio sulla spiaggia, se poi vogliono organizzarsi e trovare altre aree se ne può discutere». L’ordinanza del sindaco Ragnedda non solo vieta attività di commercio ambulante sia fisso che itinerante, ma attività promozionali e pubblicitarie. Il che significa che le spiagge sono off limits
anche per i pierre dei locali.

Nel frattempo il Comune di Arzachena ha partecipato anche al progetto Spiagge sicure promosso dal governo e ha ottenuto un contributo di 40mila euro per potenziare le attività di controllo sugli arenili contro il commercio abusivo. (al.pi.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro