Movimento 5 Stelle, Mario Puddu candidato governatore per le regionali

Ha ottenuto il 54 per cento delle preferenze sulla piattaforma Rousseau

CAGLIARI. Adesso è ufficiale: Mario Puddu, ex sindaco di Assemini e coordinatore del M5s in Sardegna, sarà il candidato governatore del Movimento per le elezioni regionali del febbraio 2019. Lo scrive il blog dei Cinquestelle dove sono riportati i risultati delle regionarie celebrate sulla piattaforma Rousseau mercoledì 1 agosto. Con 981 voti, Puddu ha raccolto il 54 per cento delle preferenze espresse, doppiando il secondo più votato, Luca Piras, che ne ha presi 464. Le altre due candidate, Rita Monagheddu e Anna Sulis, hanno totalizzato rispettivamente 285 e 74 voti.

«È un onore cercare di fare qualcosa per la mia terra - commenta Puddu su Facebook dopo aver appreso il risultato

- un onore ancora più grande farlo come rappresentante del MoVimento 5 Stelle. Ne approfitto per ringraziare i tanti che mi hanno dato la loro fiducia ma anche tutti gli altri che hanno esercitato il loro diritto votando gli altri candidati governatore e tutti i candidati consigliere».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro