Scuola, in Sardegna prime lezioni il 17 settembre stop l’8 giugno

C’è il via libera da parte del ministero dell’istruzione per il calendario scolastico 2018-2019

CAGLIARI. In Sardegna si parte il 17 settembre, ultima campanella l’8 giugno. C’è il via libera da parte del ministero dell’istruzione per il calendario scolastico 2018-2019, così come stabilito dalla giunta regionale con delibera del maggio scorso. Le date infatti variano a seconda della Regione poiché i rispettivi calendari vengono stilati sulla base delle esigenze dei territori e delle decisioni delle assemblee regionali.

Da ricordare che rimane facoltà delle singole scuole effettuare adattamenti al calendario deciso dalle Regioni e come ogni anno quindi ci saranno istituti che apriranno i cancelli in anticipo rispetto al solito, mentre altri hanno deciso di posticipare la data di rientro dalle vacanze. I primi a rientrare sui banchi di scuola saranno gli studenti della provincia di Bolzano (5 settembre), seguiti da Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia e Piemonte (10 settembre).

Rientreranno invece il 12 in Campania, Lombardia, Sicilia, Trento, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto, e il 13 in Molise. Il 17 è la volta di Calabria, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Liguria, Sardegna e Toscana, gli ultimi a rientrare saranno gli studenti pugliesi, il 20.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro