cagliari 

ln cenere il magazzino di “Io Bimbo”

Il rogo è doloso, l’innesco è partito da una molotov. Danni ingenti

CAGLIARI . È di origine dolosa il grande incendio che ha devastato, nella notte fra lunedì e ieri, il magazzino del negozio “Io Bimbo” in viale Elmas. I carabinieri e i vigili del fuoco hanno trovato sul posto elementi investigativi che non lascerebbero dubbi: una bottiglia di plastica con residui di benzina e una parte della rete di recinzione del piazzale posteriore manomessa per consentire l’accesso agli incendiari. Le fiamme sono divampate intorno all’1.30 nel capannone deposito degli articoli in vendita nell’attività commerciale al dettaglio e all’ingrosso, quali abbigliamento, giochi e prodotti per l’igiene per bambini. I vigili del fuoco sono intervenuti in forze con le unità della caserma del comando provinciale di viale Marconi e con i colleghi del distaccamento portuale. Il rogo è stato limitato, ma i danni sono ingenti, svariate centinaia
di migliaia di euro secondo un primo conteggio. Aldo Cuccu, uno di soci della catena di negozi “io Bimbo”, non riesce a darsi una spiegazione, tant’è che è stata presa in seria considerazione l’ipotesi che gli incendiari, agendo su commissione, abbiano sbagliato obiettivo.(l.on)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro