domusnovas 

Scontro frontale fra due auto morto un 54enne, tre feriti

DOMUSNOVAS. Un diritto di precedenza non rispettato ha causato una nuova tragedia. Un 54enne di Villamassargia, Paolo Pisu, ha perso la vita ieri mattina poco lontano Domusnovas nello scontro fra due...

DOMUSNOVAS. Un diritto di precedenza non rispettato ha causato una nuova tragedia. Un 54enne di Villamassargia, Paolo Pisu, ha perso la vita ieri mattina poco lontano Domusnovas nello scontro fra due auto. Ci sono anche tre feriti, il figlio 25enne della vittima e i due occupanti dell’altra vettura, ma tutti in maniera lieve. Morto invece sul colpo Paolo Pisu, che era alla guida della sua Fiat Punto. La dinamica dell’incidente è ancora in via accertamento da parte dei carabinieri di Domusnovas e della compagnia di Iglesias, intervenuti per i rilievi di legge. Sembrerebbe abbastanza evidente che una delle due auto coinvolte – entrambe sono state sequestrate – non abbia concesso all’altra il diritto di precedenza. L’incidente è accaduto poco dopo le 11.30 di ieri mattina all’incrocio fra la via Stazione e la strada provinciale 87 che da Villamassargia porta a Domusnovas. Paolo Pisu e il figlio provenivano dal loro paese ed erano diretti a Domusnovas. Da via Stazione invece è invece sopraggiunta una Citroen condotta da un muratore 45enne residente in un comune della zona, con a bordo un’altra persona. Lo scontro all’intersezione fra le due strade è stato inevitabile. Ad avere la peggio è stato Paolo Pisu, che probabilmente ha battuto violentemente la testa fra il montante anteriore sinistro e il parabrezza dell'auto. L’uomo è rimasto sul sedile senza dare da subito alcun segno di vita. Il figlio e le altre due persone coinvolte nello scontro, ferite lievemente, sono state le prime a prestare i soccorsi al conducente della Punto.
Sul posto sono subito arrivati due ambulanze del 118, i carabinieri del paese e i vigili del fuoco di Iglesias ma per Paolo Pisu non c’era più niente da fare. I feriti sono stati medicati dal personale del 118 e solo uno ha dovuto ricorrere a un controllo ospedaliero al Cto di Iglesias.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro